Il Santo Vangelo del Giorno del Signore Domenica di Pentecoste 31 maggio 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

Mai Dimenticando Che “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, per Intercessione del Cuore Immacolato di Maria, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

Christus vincit! Christus regnat! Christus imperat!

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

A.N.A.Di.M.I. Onlus (@anadimionlus) | Twitter

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, Che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!   

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen 

 

 

 

 

 

Il Messaggio Che Giunge dalla Terra, che inconsapevolmente e senza merito occupiamo, E’ Rivelatore dell’Energia Divina Che Ogni Cosa Muove e Che Tutte le Creature, ad eccezion dell’uomo, Vanno Rispettando. Ora vien da chiedersi il perché di Tanta Grazia, giacché non protendiamo a difender gli Elementi, presi come siamo dalla prassi quotidiana. Così come la scienza laica, lo stesso vaticano s’impegna di scrutare il Cielo, Come ad Osservar gli Eventi – analizzando gli astronomici risvolti, Quasi il Giusto non Vivesse nei Cuori e per il Grande Dono Ch’E’ la Fede.  La Fede: Chi E’ Costei? Continuiamo imperterriti in tal lidi, quindi ad Operare il Credo parimenti ad un lavoro: il Signore Vede e Sente Tutto, e poi non Mancherà di Presentare il Conto a chi un lauto pasto avrà di già qui consumato, a dispetto di Quei Doni non per poco dileggiati. Sia oggi Domenica di Gioia e di Riflessione, accompagnati dalla Festa Pentecoste e dalla Ricorrenza della Visitazione della Beata Vergine Maria.

 

 

 

 

 Madonna della Neve, una festa in pieno agosto – Ago, filo e colla ...

 

 

 

 

 

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace

(3233 – a Pedro Regis – 27 ottobre 2009)

 

 

 

 

“Miei Cari Figli, Io Sono vostra Madre e Soffro nel vedervi lontani dal Signore. Verrà un giorno in cui saranno molti a Pentirsi di aver passato la loro Vita senza Dio, ma per i molti sarà troppo tardi. Non permettete al demonio di ingannarvi. State con il Signore, e Lui Trasformerà la vostra Vita. Questo E’ un Tempo di Grazia! L’umanità si avvia ad una autodistruzione, preparata con le proprie mani. Vi sarà una grande Sofferenza per gli abitanti dell’Italia. Una Sofferenza simile vivranno gli abitanti del Cile. La Terra tremerà e gli uomini subiranno momenti di grande afflizione. Pregate. E’ Solo con la Preghiera che potrete sopportare il peso della Croce. Appoggiatevi completamente al Signore. Egli vi Ama e vi Attende. Questo E’ il Messaggio Che vi Trasmetto per Conto della Santissima Trinità. Vi Ringrazio per avere accettato di Riunirci qui ancora una volta e vi Benedico, nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo, siate in Pace. Amen!”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio e il Suo Preziosissimo Sangue, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino del Cristo di Dio, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, i Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

Pentecoste

 

Visitazione della Beata Vergine Maria

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Gesù, nostro Salvatore, Tu non ci Hai Lasciati soli, Quando Sei Salito al Cielo, poiché ci Hai Inviato lo Spirito Santo Come Dono ai Credenti. Lo Spirito Santo Ha la Grazia della Tua Croce per Salvarci e il Potere del Tuo Sangue Prezioso per Liberarci dai peccati e dalle ferite da essi inflitte ai nostri Cuori e ai nostri Sentimenti. Ti Chiediamo, Signore, di Risvegliare in noi il Dono dello Spirito, che Abbiamo Ricevuto nel Battesimo e nella Confermazione. Egli Rinnovi le nostre Vite, affinché Impariamo ad Ascoltare la Sua Voce in noi e a Creare così un Nuovo Mondo attorno a noi. Rafforzi la nostra Speranza all’Inizio di Questa Giornata e ci dia il Coraggio di Superare tutti gli ostacoli che possono presentarsi sul nostro Cammino. Vieni, Spirito Santo!

Dagli Atti degli Apostoli (At 2,1-11)

Mentre Stava Compiendosi il Giorno della Pentecoste, Si Trovavano Tutti Insieme nello Stesso Luogo. Venne all’improvviso dal Cielo un Fragore, Quasi un Vento Che Si Abbatte Impetuoso, e Riempì Tutta la Casa Dove Stavano. Apparvero Loro Lingue Come di Fuoco, Che Si Dividevano, e Si Posarono su Ciascuno di Loro, e Tutti Furono Colmati di Spirito Santo e Cominciarono a Parlare in altre Lingue, nel Modo in Cui lo Spirito Dava Loro il Potere di Esprimersi. Abitavano allora a Gerusalemme Giudei Osservanti, di ogni Nazione Che E’ Sotto il Cielo. A Quel Rumore, la folla si radunò e rimase turbata, perché ciascuno Li udiva Parlare nella propria lingua. Erano stupiti e, fuori di sé per la Meraviglia, dicevano: «Tutti Costoro Che Parlano non Sono forse Galilei? E Come mai ciascuno di noi sente parlare nella propria lingua nativa? Siamo Parti, Medi, Elamìti; abitanti della Mesopotàmia, della Giudea e della Cappadòcia, del Ponto e dell’Asia, della Frìgia e della Panfìlia, dell’Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirène, Romani qui residenti, Giudei e Prosèliti, Cretesi e Arabi, e Li udiamo Parlare nelle nostre lingue delle Grandi Opere di Dio». Parola di Dio.

Salmo 103

Benedici il Signore, Anima mia! Sei Tanto Grande, Signore, mio Dio! Quante Sono le Tue Opere, Signore! Le Hai Fatte Tutte con Saggezza; la Terra E’ Piena delle Tue Creature. Togli loro il Respiro: muoiono, e Ritornano nella loro Polvere. Mandi il Tuo Spirito, Sono Creati, e Rinnovi la Faccia della Terra. Sia per Sempre la Gloria del Signore; Gioisca il Signore delle Sue Opere. A Lui Sia Gradito il mio Canto, io Gioirò nel Signore.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Corinzi (Cor 12,13b-7.12-13)

Fratelli, nessuno può dire: «Gesù E’ Signore!», se non Sotto l’Azione dello Spirito Santo.   Vi sono diversi Carismi, ma Uno Solo E’ lo Spirito; vi sono diversi Ministeri, ma Uno Solo E’ il Signore; vi sono diverse Attività, ma Uno Solo E’ Dio, Che Opera Tutto in Tutti. A ciascuno è Data una Manifestazione Particolare dello Spirito per il Bene Comune.   Come infatti il Corpo E’ Uno Solo e Ha molte Membra, e tutte le Membra del Corpo, pur essendo molte, Sono un Corpo Solo, così Anche il Cristo. Infatti noi tutti siamo Stati Battezzati Mediante un Solo Spirito in un Solo Corpo, Giudei o Greci, schiavi o Liberi; e tutti Siamo Stati Dissetati da un Solo Spirito.

 

 

 

divisori gif | °o.Od¡¤ƒ¡ƒa99O.o°

 

 

 

Sequenza

 

 

 

Vieni, Santo Spirito,

Manda a noi dal Cielo

un Raggio della Tua Luce.

Vieni, Padre dei poveri,

Vieni, Datore dei Doni,

Vieni, Luce dei Cuori.

Consolatore Perfetto,

Ospite Dolce dell’Anima,

Dolcissimo Sollievo.

Nella Fatica, Riposo,

nella Calura, Riparo,

nel Pianto, Conforto.

O Luce Beatissima,

Invadi nell’Intimo

il Cuore dei Tuoi Fedeli.

Senza la Tua Forza,

nulla E’ nell’uomo,

nulla senza colpa.

Lava ciò che è sórdido,

Bagna ciò che è árido,

Sana ciò che sánguina.

Piega ciò che è rigido,

Scalda ciò che è gelido,

Drizza ciò che è sviato.

Dona ai Tuoi Fedeli,

Che Solo in Te Confidano

i Tuoi Santi Doni.

Dona Virtù e Premio,

Dona morte Santa,

Dona Gioia Eterna.

Parola di Dio.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 20,19-23)

La Sera di Quel Giorno, il primo della Settimana, mentre erano chiuse le Porte del luogo dove si trovavano i Discepoli per timore dei Giudei, Venne Gesù, Stette in mezzo e Disse loro: «Pace a voi!». Detto Questo, Mostrò loro le Mani e il Fianco. E i Discepoli Gioirono al Vedere il Signore.   Gesù Disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre Ha Mandato Me, anche Io Mando voi». Detto Questo, Soffiò e Disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui Perdonerete i peccati, saranno Perdonati; a coloro a cui non Perdonerete, non saranno Perdonati». Parola del Signore. 

Preghiera della Sera

Signore, Scende la Sera e penso a Quanti Doni mi Hai Fatto! Ti Prego di AccoglierLi, in questo Misterioso Incontro tra la mia povertà e la Tua Grandezza. Ti Offro le Cose Che mi Hai Dato, Come Spero Tu Voglia Donarmi Te Stesso. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Religión de López Méndez - Blog Banesco

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN