Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 19 maggio 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

Christus vincit! Christus regnat! Christus imperat!

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

A.N.A.Di.M.I. Onlus (@anadimionlus) | Twitter

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, Che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!   

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen 

 

 

 

 

 

Pace e Bene. Spesso scriviamo e parliamo troppo, mentre in realtà dovremmo tacere ed ascoltare l’Armonia dei Suoni, Che Riecheggiano in Tutto l’Universo Giungendo Sino a Dio Padre Onnipotente, del Quale siam le Antenne sulla Terra. Preghiamo quindi il Signore anche Così: “O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!”. Serena Giornata a tutti.

 

 

 

 

 

Cristo il Redentore fatto a mano ICONA Icona russa ortodossa Gesù ...

 

 

 

 

Messaggio di Nostra Signora

(n.3.333 a Pedro Regis, 16 giugno 2010 – Brasile)

 

 

 

 

“Cari Figli, Sono vostra Madre  e Vengo dal Cielo per Offrivi il Mio Amore. Siate miti e in tutto Imitate Mio Figlio Gesù.Ho Bisogno di ognuno di voi. Non tornate sui vostri passi.  L’Umanità Vive un Tempo peggiore di Quello del Diluvio e i Miei Poveri Figli camminano come ciechi che guidano altri ciechi. Soffro per quello Che vi Aspetta. Pregate Molto Davanti alla Croce. Non rimanete ancorati al peccato, ma Volgetevi a Colui Che E’ il vostro Unico e Vero Salvatore. Camminate verso un Futuro di Grandi Prove. Voglio Dirvi Che Siete  Eletti dal Signore e Che Egli Si Aspetta Molto da voi. Quando tutto sembrerà perduto Giungerà la Vittoria di Dio. L’Umanità Troverà la Pace quando il demonio sarà sconfitto. Nel Grande Trionfo del Mio Cuore Immacolato, il nemico di Dio nulla potrà contro gli Eletti del Signore. Vedrete Nuovi Cieli e Nuova Terra. La Gioia Regnerà Sempre nei vostri Cuori e Dio Sarà l’Unico Signore del Suo Popolo. Non allontanatevi dalla Preghiera. Solamente Pregando potete Comprendere i Piani di Dio per voi. Niente e nessuno è perso: il Tempo della vostra Liberazione E’ Vicino. AscoltateMi ed Io vi Condurrò a Colui Che E’ il vostro Cammino, Verità e Vita. Non temete, Sarò al vostro fianco. Questo E’ il Messaggio Che oggi vi Trasmetto nel Nome della Santissima Trinità. Grazie per averMi Permesso di Riunirvi qui ancora una volta. Vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Restate in Pace!”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio e il Suo Preziosissimo Sangue, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino del Cristo di Dio, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, i Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore Gesù, Tu Che ci Hai Lasciati Promettendoci Che la nostra tristezza Sarebbe Diventata Gioia dopo Che Te ne Saresti Andato, Mantieni la Tua Promessa e Mandaci il Tuo Spirito Paraclito, perché Trasformi la nostra Vita con la Sua Presenza e perché la Tua Verità Si Manifesti in noi e nel Mondo con Tutta la Sua Forza. Amen.

Dagli Atti degli Apostoli (At 16,22-34)

In Quei Giorni, la folla [degli abitanti di Filippi] insorse contro Paolo e Sila, e i magistrati, fatti Strappare loro i Vestiti, ordinarono di bastonarli e, dopo averli caricati di colpi, li gettarono in carcere e ordinarono al carceriere di fare buona guardia. Egli, ricevuto quest’ordine, li gettò nella parte più interna del carcere e assicurò i loro piedi ai ceppi. Verso Mezzanotte Paolo e Sila, in Preghiera, Cantavano Inni a Dio, mentre i prigionieri Stavano ad Ascoltarli. D’improvviso venne un Terremoto così Forte che furono Scosse le Fondamenta della prigione; subito si Aprirono tutte le Porte e Caddero le Catene di tutti. Il carceriere si svegliò e, vedendo Aperte le Porte del carcere, tirò fuori la spada e stava per uccidersi, pensando che i prigionieri fossero fuggiti. Ma Paolo Gridò Forte: «Non farti del male, siamo tutti qui». Quello allora chiese un Lume, si precipitò dentro e Tremando Cadde ai piedi di Paolo e Sila; poi li Condusse Fuori e disse: «Signori, Che Cosa Devo Fare per Essere Salvato?». Risposero: «Credi nel Signore Gesù e Sarai Salvato tu e la tua Famiglia». E Proclamarono la Parola del Signore a lui e a tutti quelli della sua Casa.  Egli li prese con sé, a quell’Ora della Notte, ne Lavò le Piaghe e subito fu Battezzato lui con tutti i suoi; poi li fece Salire in Casa, Apparecchiò la Tavola e fu Pieno di Gioia insieme a tutti i suoi per Avere Creduto in Dio.  Parola di Dio.

Dal Salmo 137

Ti Rendo Grazie, Signore, con tutto il Cuore: Hai Ascoltato le Parole della mia bocca. Non agli dèi, ma a Te Voglio Cantare, mi Prostro Verso il Tuo Tempio Santo. Rendo Grazie al Tuo Nome per il Tuo Amore e la Tua Fedeltà: Hai Reso la Tua Promessa più Grande del Tuo Nome. Nel Giorno in cui ti Ho Invocato, Mi Hai Risposto, Hai Accresciuto in me la Forza.   La Tua Destra mi Salva. Il Signore Farà Tutto per me. Signore, il Tuo Amore E’ per Sempre: non Abbandonare l’Opera delle Tue Mani.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 16,5-11)

In Quel Tempo, Disse Gesù ai Suoi Discepoli: “Ora Vado da Colui Che Mi Ha Mandato e nessuno di voi Mi Domanda: “Dove Vai?”. Anzi, perché vi Ho Detto Questo, la tristezza Ha Riempito il vostro Cuore. Ma Io Vi Dico la Verità: E’ Bene per voi Che Io Me ne Vada, perché, se non Me ne Vado, non Verrà a voi il Paràclito; se invece Me ne Vado, Lo Manderò a voi.  E Quando Sarà Venuto, Dimostrerà la colpa del Mondo riguardo al peccato, alla Giustizia e al Giudizio.  Riguardo al peccato, perché non Credono in Me; Riguardo alla Giustizia, perché Vado al Padre e non Mi Vedrete più; Riguardo al Giudizio, perché il principe di questo mondo è già Condannato”.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Spirito Santo, Preservaci dal peccato, Fa’ Che Possiamo Sempre Credere in Te, affinché il principe di questo mondo, il padre della menzogna, sia in noi Condannato. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Religión de López Méndez - Blog Banesco

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN