Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo). 21 aprile 2018 (2025) A.D..

 

 

 

“”Il Signore Gesù, Raccomandandoci di non aver timore della morte terrena, Desidera le Unioni in Spirito dei Figli Suoi, Specialmente in Occasione del Momento Precedente alla Dipartita da questo mondo.
E’ Bene Sapere Che “Proprio in Quel Frangente”, E’ Preciso Dovere di alcuni lo Stringer la mano alle Creature “in Partenza”, onde Consegnar le Belle Anime Loro al Cuore del nostro Amore Celeste, Ch’E’ il Figlio dell’Uomo””.