Il Santo Vangelo del Giorno del Signore martedì 21 aprile 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

God Bless You Jesus GIF - GodBlessYou Jesus JesusChrist - Discover ...

 

 

 

 

Christus Vincit, Christus Regnat, Christus Imperat!

 

 

 

 

BALLADS, BLUES, & BIG BANDS - Page 43 | SingSnap Karaoke

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

A.N.A.Di.M.I. Onlus (@anadimionlus) | Twitter

 

 

 

Popolo di Dio, Che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen 

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, Dedicando l’odierno Santo Vangelo alle Preghiere di Riparazione per i peccati commessi dagli uomini contro il Papa, prendiamo atto che  senza il Padre siamo nulla, senza il Figlio non saremmo sopravvissuti alla catastrofe, mentre la Madre Celeste ci Esorta Sempre al Vero Ravvedimento, tenuto conto di quel che combiniamo. Infatti, nonostante le asserite certezze, vediamo i nostri Cari e i nostri Amici andar miseramente via, così come lasceremo il mondo a nostra volta, senza portare al seguito nulla di quanto crediamo aver stoltamente creato. Allora, apriamo i Cuori alla Gioia ed alla Serenità, perché il nostro E’ un Dio d’Amore, non di tristezza, e la Vita sulla Terra Serve anche a Preparar l’Anima al Trapasso…e non ad altro.  Non ci illudiamo dell’apparenza del momento, poiché tutta la materia passa, mentre Soltanto le Parole del Giusto Re – Gesù Cristo, Resteranno Scolpite in Cielo e in Terra, per l’Eternità. Trascorriamo questo Giorno a Ringraziare il Signore per Ogni Dono Elargito a noi Creature di quaggiù, anche il meno evidente e apparentemente insignificante, che diamo sempre per scontato. Un Fraterno abbraccio, con il Sincero Augurio di poter riflettere sulla Speranza e la Misericordia dello Spirito Santo, Sempre Pronto a FarSi Carico delle nostre preoccupazioni, malgrado tutto. Dio ci Benedica  e la Vergine della Rivelazione ci Protegga.

 

 

 

 

 

CUORE DI MARIA - Benvenuti su gesuredeicuori!

 

 

 

Messaggi dalla Regina della Pace

(Medjugorie)

 

 

 

 

Messaggio del 13 maggio 1982: “In Purgatorio ci sono tante Anime e tra queste anche persone Consacrate a Dio. Pregate per Loro almeno sette Pater Ave Gloria e il Credo. Ve Lo Raccomando! Molte Anime Sono in Purgatorio da molto Tempo, perché nessuno Prega per Loro. Nel Purgatorio ci Sono diversi Livelli: i più bassi sono vicini all’inferno mentre Quelli Elevati Si Avvicinano Gradualmente al Paradiso”.

Messaggio del 2 novembre 1982: “Le Anime del Purgatorio Aspettano le vostre Preghiere e i vostri Sacrifici”.

Messaggio del 2 novembre 1983:  “La maggior parte degli uomini, quando muore, va in Purgatorio. Un numero pure molto grande va all’Inferno. Soltanto un piccolo numero di Anime va Direttamente in Paradiso. Vi conviene rinunciare a tutto pur di essere portati Direttamente in Paradiso al momento della vostra morte”.

Messaggio del 6 novembre 1986:  “Cari Figli oggi Desidero Invitarvi a Pregare ogni Giorno per le Anime del Purgatorio. Ad ogni Anima E’ Necessaria la Preghiera e la Grazia per Giungere a Dio e all’Amore di Dio. Con Questo anche voi, Cari Figli, ricevete Nuovi Intercessori, Che vi Aiuteranno nella Vita a Capire che le cose della Terra non sono importanti per voi; Che Solo il Cielo E’ la Mèta a Cui dovete Tendere. Perciò, Cari Figli, Pregate senza sosta, affinché possiate Aiutare voi stessi e anche gli altri, ai quali le Preghiere Porteranno la Gioia. Grazie per aver risposto alla Mia chiamata!”.

E il 28 gennaio del 1987, la veggente Mirjana Dragicevic ricevette un lungo Messaggio Straordinario in cui, tra l’altro, la Regina della Pace Diceva: “Trovate il Tempo per Accostarvi a Dio in Chiesa. Venite nella Casa del Padre vostro.  Trovate il Tempo per riunirvi in famiglia e Supplicare Grazia da Dio. Ricordatevi dei vostri morti, date Loro Gioia con la Celebrazione della Messa”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio e il Suo Preziosissimo Sangue, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino del Cristo di Dio, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Dio, mio Padre! Mi Risveglio a Te in Quest’Ora Mattutina, o mio Dio. La Prima Parola Che Esce dalla mia bocca E’: Dio, mio Padre! La mia Prima Gioia E’ Che Tu Esista e Che Tu Sia mio Padre. Tutto Quello che ho e che sono Proviene da Te. A Chi dovrei Appartenere se non Fossi Tuo? Tutto E’ Opera Tua. Anche, Che Tutto Sia Santificato perché Tu Sia Adorato! Tutto Quello che ho e che sono non Serva Che a Compiere la Tua Volontà. Padre, Sono Tuo Oggi e Sempre. In me e in Tutto Quello che mi Appartiene, Sia Fatta la Tua Volontà! Amen.

Dagli Atti degli Apostoli (At 4,32-37)

La Moltitudine di coloro che eran venuti alla Fede aveva un Cuore Solo e un’Anima Sola e nessuno diceva sua proprietà quello che gli apparteneva, ma ogni Cosa Era fra loro Comune. Con Grande Forza gli Apostoli Rendevano Testimonianza della Risurrezione del Signore Gesù e Tutti Essi Godevano di grande Simpatia. Nessuno infatti tra Loro era bisognoso, perché quanti possedevano campi o case li vendevano, portavano l’importo di ciò che era stato venduto e lo deponevano ai Piedi degli Apostoli; e poi veniva distribuito a ciascuno secondo il Bisogno. Così Giuseppe, soprannominato dagli Apostoli Barnaba, che significa “Figlio dell’Esortazione”, un levita originario di Cipro, che era padrone di un campo, lo vendette e ne consegnò l’importo, deponendolo ai Piedi degli Apostoli. Parola del Signore.

Dal Salmo 92

“Il Signore Regna, Si Ammanta di Splendore; il Signore Si Riveste, Si Cinge di Forza. Rendi Saldo il mondo, non Sarà mai Scosso. Saldo E’ il Tuo Trono Fin dal Principio, da Sempre Tu Sei, Signore. Degni di Fede Sono i Tuoi Insegnamenti, la Santità Si Addice alla Tua Casa per la Durata dei Giorni, Signore”.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 3,7b-15)

In quel tempo, Gesù Disse a Nicodemo: «In Verità ti Dico: dovete Rinascere dall’Alto. Il Vento Soffia Dove Vuole e ne senti la Voce, ma non sai di Dove Viene e Dove Va: Così E’ di chiunque E’ Nato dallo Spirito». Replicò Nicodèmo: «Come può Accadere Questo?». Gli Rispose Gesù: «Tu sei maestro in Israele e non sai Queste Cose? In Verità, in Verità ti Dico, Noi Parliamo di Quel Che Sappiamo e Testimoniamo Quel Che Abbiamo Veduto; ma voi non accogliete la Nostra Testimonianza. Se vi Ho Parlato di Cose della Terra e non Credete, come Crederete se vi Parlerò di Cose del Cielo? Eppure nessuno è mai salito al Cielo, fuorché il Figlio dell’Uomo Che E’ Disceso dal Cielo. E Come Mosè Innalzò il serpente nel Deserto, Così Bisogna Che Sia Innalzato il Figlio dell’Uomo, perché chiunque Crede in Lui abbia la Vita Eterna». Parola di Dio.

Preghiera della Sera

Padre mio, io mi Abbandono a Te. Fa’ di me Quello Che Vuoi. Qualsiasi Cosa Farai di me io Ti Ringrazio, sono Pronto a Tutto, Accetto Tutto. Il mio Unico Desiderio E’ Che la Tua Volontà Si Compia, in me e in Tutte le Tue Creature. Non Desidero nient’altro, o mio Dio. Ripongo la mia Anima nelle Tue Mani. Te La Offro, mio Dio, con Tutto l’Amore del mio Cuore, perché Ti Amo e Questo Amore mi Spinge ad Abbandonarmi a Te, a Riporre Tutto nelle Tue Mani, senza Misura, con un’Infinita Fiducia, perché Tu Sei mio Padre. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN

 

 

 

 

 

 

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA