Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì del Signore 29 novembre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, Che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E ‘Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e salvato Salva la Vita!

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

stelle (11)Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!stelle (11)

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, mentre leggiamo il Santo Vangelo del Venerdì, Accompagnati dal Meraviglioso Messaggio dell’Agnello di Dio, dobbiamo prendere atto che ogni male sulla Terra ha il nome di colui che tenta di passare inosservato, il malvagio nemico di Dio, satana, che si Combatte con le Opere Dedicate Unicamente al Cristo Redentore! E’ Questo il mondo Prefigurato nell’Apocalisse, Son Questi i Tempi della immane tribolazione.  Tuttavia, chi vorrà potrà Salvarsi, poiché Immenso E’ l’Amore del Padre e Grande la Misericordia del Figlio per noi.   Infatti, dopo aver compreso Quanto Dio ci Ama, sprofonderemo nella costernazione più profonda, proprio a causa dei continui tradimenti al Suo Riguardo! Non tutto è perduto, però, Grazie alla Immensa Misericordia del nostro Amico Gesù, Che non Ha mai Abbandonato i Suoi Amici quaggiù! Diamo una Carezza ai Fanciulli del Cielo, Preservandoli da qualsivoglia attacco, e saremo Ripagati mille volte per Tale Gesto di Puro e Vero Amore. Pace e Bene a tutte le Creature di Buona Volontà, in Questa ormai prossima Settimana di Avvento.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio e Testimonianza del Cristo Gesù

(a Padre Melvin – Venerdì 09 ottobre 2009)

Andate alla Adorazione!

 

 

 

 

Gesù Ha Parlato Così: “Io Amo la persona dal Cuore Sincero, che Crede Unicamente alla Verità e che esprime la sua Fede Profonda con la Preghiera e con l’Amore verso ciascuno. Certi Mi Onorano egoisticamente per fare bella figura, ma il loro Cuore E’ lontano da Me. Essi si interessano più alle cose del mondo che alle Cose di Dio. Altri pretendono di renderMi un culto, ma in realtà essi non si preoccupano che di sé stessi. Essi non Insegnano la Mia Dottrina, Quella Che Io vi Ho Trasmesso Quando Sono Venuto sulla Terra. Costoro Insegnano dottrine umane, basate unicamente su ciò che loro vedono. Quasi tutto il loro Insegnamento è falso! Una delle falsità che insegnano è che libertà significa fare quel che si vuole! La Vera Libertà E’ Essere Libero di Fare il Bene e Seguire la Verità.  Guardate, Miei Cari Amici, Come Io Ho Agito Quando Ero in mezzo a voi. Ho Veramente Onorato Mio Padre, Seguito la Sua Volontà in Tutto.  Gli Ho Obbedito Totalmente, Fino alla Mia Morte in Croce. Io non Avevo mai Commesso un solo peccato in Tutta la Mia Vita sulla Terra. Io vi Esorto ad Onorare il Padre Come Ho Fatto Io. L’Ho anche Venerato Mediante la Preghiera, Passando Notti intere a PregarLo, ad Esempio sulla Montagna. Amavo Occupare del Tempo ogni Giorno per Essere con Lui. Il più Grande Atto Che voi Possiate Fare Come Creature di Dio E’ di Venerare il Padre con Tutto il vostro Cuore. Gli dovete Riconoscenza per Tutto, poiché Egli vi Ha Donato Tutto Ciò Che voi Avete. Venite a RingraziarLo di Ciò Che Egli Fa per voi. Purtroppo ve ne sono tanti che, invece di Venerare il Padre, Lo insultano e commettono ogni sorta di peccato Contro di Lui. Voi Che Amate il Padre, Fate Riparazione per tutti questi orrori commessi Contro di Lui ogni Giorno. Andate all’Adorazione e Dite il Rosario per Riparare ai torti causati dalla gente. Mostrate al vostro Padre Celeste Che voi Lo Amate con Tutto il vostro Cuore e, se vi capita di cadere, Domandate Perdono per tutti i vostri errori, e non cessate mai di VenerarLo e di AmarLo”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, Il Sangue dei Martiri, I Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione a Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti ei Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti ei Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera,gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia del Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù – nostro Signore, e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

http://www.partecipiamo.it/gif/sacro/16.gif

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Ti Ringrazio, mio Dio, dei Benefici Che mi Accordi. Accompagnami, ti Prego, con la Tua Grazia durante Questo Giorno, perché possa superare tutti i pericoli dell’Anima e del corpo. Per rendere così Testimonianza della Tua Bontà e del Tuo Amore. Amen.

Dal Libro del Profeta Daniele (Dn 7,2-14)

Io, Daniele, guardavo nella mia Visione notturna ed ecco, i quattro Venti del Cielo Si Abbattevano Impetuosamente sul Mar Mediterraneo e quattro Grandi Bestie, differenti l’Una dall’Altra, Salivano dal Mare. La Prima Era Simile ad un Leone e Aveva Ali di Aquila. Mentre io stavo guardando, Le Furono Tolte le Ali e Fu Sollevata da Terra e Fatta Stare su due piedi Come un Uomo e Le Fu Dato un Cuore d’Uomo.   Poi Ecco una Seconda Bestia, Simile ad un Orso, la Quale Stava Alzata da un lato e aveva tre Costole in bocca, fra i denti, e Le Fu Detto: “Su, divora molta Carne“.  Mentre stavo guardando, Eccone un’Altra Simile a un Leopardo, la Quale Aveva quattro Ali d’Uccello sul dorso; Quella Bestia Aveva quattro Teste e Le Fu Dato il Dominio. Stavo ancora guardando nelle Visioni Notturne ed Ecco una Quarta Bestia, spaventosa, terribile, d’una Forza Eccezionale, con denti di ferro; Divorava, Stritolava e il rimanente se lo metteva sotto i piedi e lo calpestava: Era Diversa da Tutte le Altre Bestie precedenti e Aveva dieci Corna. Stavo osservando Queste Corna, Quand’Ecco Spuntare in mezzo a Quelle un Altro Corno più piccolo, Davanti al Quale tre delle prime Corna Furono Divelte: vidi che Quel Corno Aveva Occhi Simili a Quelli di un Uomo e una Bocca Che Parlava con Alterigia. Io continuavo a guardare, Quand’Ecco Furono Collocati Troni e un Vegliardo Si Assise. La Sua Veste Era Candida Come la Neve e i Capelli del Suo Capo Erano Candidi Come la Lana; il Suo Trono Era Come Vampe di Fuoco con le Ruote Come Fuoco Ardente. Un Fiume di Fuoco Scendeva Dinanzi a Lui, Mille Migliaia Lo Servivano e Diecimila Miriadi Lo Assistevano. La Corte Sedette e i Libri Furono Aperti. Continuai a guardare a Causa delle Parole Superbe Che Quel Corno Proferiva, e vidi Che la Bestia Fu Uccisa e il suo corpo Distrutto e Gettato a Bruciare sul Fuoco. Alle Altre Bestie Fu Tolto il Potere e Fu Loro Concesso di Prolungare la Vita Fino a un Termine Stabilito di Tempo. Guardando ancora nelle Visioni Notturne, Ecco Apparire, sulle Nubi del Cielo Uno, Simile ad un Figlio di Uomo; Giunse Fino al Vegliardo e Fu Presentato a Lui, Che Gli Diede Potere, Gloria e Regno; tutti i Popoli, Nazioni e Lingue Lo Servivano; il Suo Potere E’ un Potere Eterno, Che non Tramonta mai, e il Suo Regno E’ Tale Che non Sarà mai Distrutto.  Parola di Dio.

Salmo (Dn 3)

Benedite, Monti e Colline, il Signore, Benedite, Creature Tutte Che Germinate sulla Terra, il Signore. Benedite, Sorgenti, il Signore. Benedite, Mari e Fiumi, il Signore. Benedite, Mostri Marini e Quanto si Muove nell’Acqua, il Signore. Benedite, Uccelli tutti dell’Aria, il Signore. Benedite, Animali tutti, Selvaggi e Domestici, il Signore, LodateLo ed EsaltateLo nei secoli.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 22,29-33)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli una Parabola: «Osservate la Pianta di Fico e tutti gli Alberi: quando già Germogliano, capite voi stessi, guardandoli, che ormai l’Estate E’ Vicina. Così anche voi: quando vedrete Accadere Queste Cose, Sappiate Che il Regno di Dio E’ Vicino. In Verità Io vi Dico: non passerà questa Generazione prima che Tutto Avvenga. Il Cielo e la Terra Passeranno, ma le Mie Parole non Passeranno».   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

O Dio, Benedicimi Prima Che Cada nel Sonno. Perdonami tutti i peccati, tutte le colpe di Questo Giorno in offesa della Tua Bontà e del mio Prossimo. Incomincio Questa Notte con l’Aiuto e la Protezione della Tua Grazia.  Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate della Bibbia

 

 

stelle (11)Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!stelle (11)

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)