Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 02 novembre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Alle Sante Anime Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti d’Ogni Tempo, Che Ricordiamo Amorevolmente anche oggi, affinché Intercedano per noi Presso la Divina Misericordia di Gesù Cristo – Giusto Salvatore! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E ‘Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e salvato Salva la Vita!

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, leggendo il Santo Vangelo del Giorno, Accompagnati dalla Straordinaria Messaggistica Celeste e dalla Preghiera per Tutti i Defunti e per le Anime Abbandonate in Purgatorio, appare chiaro che se solo considerassimo che son davvero sempre osservati i nostri pensieri e le nostre parole, con le Opere e le omissioni, molte cose non accadrebbero più, non fosse altro per tutto quanto occorsoci in Questa Vita, per la Quale Saremo Chiamati a Rispondere al nostro Creatore e Giusto Giudice, Dio Padre Onnipotente.  C’è ancora un modo per uscire – però,  dalle ambiguità umane, ovvero l’Affidar velocemente il nostro Libero Arbitrio allo Spirito Santo di Gesù Cristo – il Celeste Consolatore, Che Saprà Condurci per Mano oltre il buio guado! Buon Primo Sabato del Mese, Dono della Divina Misericordia di Gesù Cristo – Giusto Salvatore.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio di Gesù

(a Giovanni – Venerdì 16 agosto 2019).

Messaggio di Gesù (a Giovanni – Venerdì 16 agosto 2019).

 

 

 

 

Alcune menti malvagie han complottato in vostro danno, ordendo piani atti a destabilizzare l’Equilibrio Interiore, portandovi – così, sempre più lontani dalla Verità! Siete infatti caduti nelle trappole del mondo, lasciandovi prendere al laccio dall’acerrimo Mio nemico, che ha continuato indisturbato a solleticare i bassi istinti della Terra.   Confidando unicamente sulle vostre forze e stando al passo con la diffusa mediocrità, vi siete dichiarati verbalmente “Figli Miei”, condendo l’Etere con frasi sgargianti e apparentemente belle, ma non avete abbandonato il mondo che per un attimo del vostro Tempo, relegando la Mia Figura ad un occasionale “amuleto”, come fecero altri prima di voi.   Eppure, benché abbiate ormai dimenticato del tutto le Mie Parole, Io Sono l’Assoluta Via di Salvezza, l’Unica Strada Inviata dall’Onnipotente per la Genuina Elevazione dello Spirito; Popolo Mio, a quali orrori continui a prestar l’Animo, costretto all’eterno oblio, alla definitiva morte, poiché tristemente avvezzo a commettere errore su errore.   Nonostante il dilagante scempio, avete mantenuto i vizi atavici e i Cuori tiepidi, trascurando persino di ascoltar coloro che Proprio Io – il Signore, Delegai ad Illuminarvi, Ponendoli sui vostri quotidiani Percorsi, ma invano.  Sappiate Che il Disegno del Padre Celeste Procederà Inesorabilmente, perché la Progressiva Evoluzione Energetica non Potrà Che Collocarsi nell’Infinito Universo, Tra Quelle Che voi chiamate Stelle, Tanto Care alla Creazione Tutta.   Benedico la Mia Memoria tra voi, affinché possiate Capirne la Saliente Importanza!”.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio dalle Anime Sante del Purgatorio

(a Giovanni – Epifania del Signore 2018)

Messaggio dalle Anime Sante del Purgatorio (a Giovanni – Epifania del Signore 2018)

 

 

 

 

“…… Creature della Terra, Fratelli e Sorelle a noi Tanto Cari, che Piangete per la Giusta Causa: Preparatevi!”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, Il Sangue dei Martiri, I Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione a Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti ei Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti ei Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera,gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia del Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Festa permanente del Padre Onnipotente, del  Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Cura della Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

http://www.partecipiamo.it/gif/sacro/16.gif

 

 

 

 

1° Sabato del Mese

 La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino (dalla cella del Buon Consiglio)

All’Aprirsi del Giorno la mente si Rivolge a Te, o Signore Santo, poiché sono ormai morto al mondo, Così Come il Tuo Dolcissimo Cuore Ha Sempre Suggerito ai Fedeli e Attenti Figli Tuoi, che Vivono Unicamente in Funzione della Tua Gloria in Terra, pur difettando nella Perfezione, Ch’E’ Solamente Tua! Tuttavia, non Dimenticar Ti Prego – o Tenero Agnello, di Perdonare i peccati delle Sante Anime Abbandonate in Purgatorio e dei Defunti d’Ogni Tempo, Colà da Te Inviati per Recuperare agli errori della Vita.  Anche per Questo – Mio Unico Amore, Abbi Pietà di me e del mondo intero. Amen. 

Dal Libro di Giobbe (Gb 19,1.23-27)

Rispondendo, Giobbe prese a dire: «Oh, se le mie Parole si Scrivessero, se si Fissassero in un Libro, fossero Impresse con Stilo di Ferro e con Piombo, per sempre s’Incidessero sulla Roccia! Io so che il mio Redentore E’ Vivo e che, Ultimo, Si Ergerà sulla Polvere! Dopo che questa mia pelle sarà Strappata Via, senza la mia carne, Vedrò Dio. Io Lo Vedrò, io stesso, i miei occhi Lo Contempleranno e non un altro».   Parola di Dio.

Dal Salmo 26 

Il Signore E’ mia Luce e mia Salvezza: di chi avrò timore? Il Signore E’ Difesa della mia Vita: di chi avrò paura? Una Cosa ho Chiesto al Signore, Questa Sola io Cerco: Abitare nella Casa del Signore Tutti i Giorni della mia Vita, per Contemplare la Bellezza del Signore e Ammirare il Suo Santuario. Sono Certo di Contemplare la Bontà del Signore nella Terra dei Viventi. Spera nel Signore, sii Forte, si Rinsaldi il tuo Cuore e Spera nel Signore.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Romani (Rm 5,5-11)

Fratelli, la Speranza non delude, perché l’Amore di Dio E’ Stato Riversato nei nostri Cuori per Mezzo dello Spirito Santo che ci E’ Stato Dato.  Infatti, quando eravamo ancora deboli, nel Tempo Stabilito Cristo morì per gli empi. Ora, a stento qualcuno è disposto a morire per un Giusto; forse qualcuno oserebbe morire per una persona Buona. Ma Dio Dimostra il Suo Amore verso di noi nel Fatto che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo E’ Morto per noi.  A maggior ragione ora, Giustificati nel Suo Sangue, saremo Salvati dall’ira per mezzo di Lui. Se infatti, quand’eravamo nemici, siamo stati Riconciliati con Dio per Mezzo della morte del Figlio Suo, molto più, ora che siamo Riconciliati, saremo Salvati Mediante la Sua Vita. Non solo, ma ci Gloriamo pure in Dio, per Mezzo del Signore nostro Gesù Cristo, Grazie al Quale ora abbiamo Ricevuto la Riconciliazione.  Parola di Dio. 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 6,37-40)

In Quel Tempo, Gesù Disse alla folla: «Tutto Ciò che il Padre Mi Dà, Verrà a Me: colui che Viene a Me, Io non lo caccerò fuori, perché Dono disceso dal Cielo non per fare la Mia Volontà, ma la Volontà di Colui Che Mi Ha Mandato.  E Questa E’ la Volontà di Colui Che Mi Ha Mandato: che Io non Perda Nulla di Quanto Egli Mi Ha Dato, ma che Lo Risusciti nell’Ultimo Giorno.  Questa infatti E’ la Volontà del Padre Mio: che chiunque Vede il Figlio e Crede in Lui Abbia la Vita Eterna; e Io Lo Risusciterò nell’Ultimo Giorno».  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Misericordiosissimo Salvatore, io mi Consacro a Te. Trasformami in un Docile Strumento della Tua Misericordia. O Sangue e Acqua Che Scaturisci dal Cuore di Gesù Come Sorgente di Misericordia per noi, Confido in Te! Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)