Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 24 ottobre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 


Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E ‘Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e salvato Salva la Vita!

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Molte Cose ci sembrano favole, mentre “lo Straordinario” E’ davvero là, a portata di mano! Mettiamoci dunque all’Opera, Fratelli, giacché dobbiamo compiere ogni sforzo per trovarci Partecipi alla Manifestazione del Cristo, Passando Così dalla morte alla Vita, mentre siamo ancora in Questo Corpo.    Per chiunque passi da un Modo di Vivere a un Altro, Qualunque sia la sua Trasformazione, lo scopo non è quello di rimanere Ciò che era, ma di Rinascere quale non era. Fondamentale, però, è conoscere per chi si Vive o si muore: perché vi è una Morte Che E’ Fonte di Vita, e una Vita che è causa di morte.    E solo nel Tempo presente si può scegliere l’una o l’altra: dalla Natura delle Azioni compiute in Questa Vita Che Passa dipende una Differente Retribuzione per l‘Eternità.    Si deve perciò morire al diavolo e Vivere per Dio; venir meno al male per Risorgere alla Giustizia.  Che scompaia l’uomo vecchio, perché Sorga l’Uomo Nuovo.  E poiché, Come Dice la Stessa Verità, nessuno può servire a due Padroni (Mt 6,24), il Signore non Sia per noi Colui Che Abbatte i superbi, ma – piuttosto, Colui Che Esalta gli Umili alla Gloria.  Quindi, non serve affannarci tanto, far provviste o programmi: torneremo al Padre nudi, Così Come siamo Nati.

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio di Nostra Signora – Regina della Pace

(a Pedro Regis,  Rio de Janeiro – 21 Ottobre 20 09)

 

 

 

 

“Cari Figli, Coraggio. Niente è perduto. Rallegratevi, perché il Signore vi Ama e vi Attende con il Suo Immenso Amore di Padre. L’Umanità si è allontanata dal Creatore e i Miei Poveri Figli Vivono in un triste accecamento Spirituale. Siate Docili agli Appelli di Dio. Egli vi Vuole Salvare. Lui Asciugherà le vostre Lacrime. Verrà il Giorno in Cui non ci Sarà più Sofferenza sulla Terra. Il Signore Sta Trasformando la Terra e i Miei Poveri Figli Proveranno una Gioia Senza Fine. Le guerre cesseranno e la Pace Regnerà per sempre nel Cuore dei Miei Poveri Figli. Non vi scoraggiate. Abbiate Fiducia nel Signore. Egli Farà Tutto per il vostro Bene Spirituale. Pregate.   Cercate la Forza nelle Parole di Mio figlio Gesù ed Accogliete i Miei Messaggi Coraggiosamente. Io Sono vostra Madre e voi sapete Bene Come una Madre Ama i Suoi Figli. Siate Forti nella Fede. Non lasciate che La luce di Dio Si Spenga in voi. Ecco Che Arrivano i Tempi Che Io Ho Profetizzato. Non dubitate. Io Pregherò il Mio Gesù per voi. Andate Avanti. Tale E’ il Messaggio Che vi Trasmetto nel Nome della Trinità. Io vi Ringrazio di averMi Permesso di Riunirci Qui ancora una volta. Vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, Il Sangue dei Martiri, I Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione a Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti ei Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti ei Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera,gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti ei sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia del Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Risultato per immagine della Festa in Paradiso

 

 

 

 

Festa permanente del Padre Onnipotente, del  Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Cura della Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

http://www.partecipiamo.it/gif/sacro/16.gif

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

O Spirito Santo, Anima della mia Anima, io Ti Adoro, Illuminami, Guidami, Fortificami, Consolami, Dimmi Quello Che Devo Fare, Dammi i Tuoi Ordini: Ti Prometto di Sottomettermi a Tutto Quello Che Desideri da me e di Accettare Quello Che Permetterai Che mi Succeda. Fammi soltanto Conoscere la Tua Volontà! Amen.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Romani (Rm 6,19-23)

Fratelli, parlo un linguaggio umano a causa della vostra debolezza. Come infatti avete messo le vostre membra a servizio dell’impurità e dell’iniquità, per l’iniquità, così ora mettete le vostre membra a Servizio della Giustizia, per la Santificazione. Quando infatti eravate schiavi del peccato, eravate liberi nei riguardi della giustizia. Ma quale frutto raccoglievate allora da cose di cui ora vi vergognate? Il loro traguardo infatti è la morte. Ora invece, Liberati dal peccato e Fatti Servi di Dio, Raccogliete il Frutto per la vostra Santificazione e Come Traguardo avete la Vita Eterna. Perché il salario del peccato è la morte; ma il Dono di Dio E’ la Vita Eterna in Cristo Gesù, nostro Signore.  Parola di Dio.

Salmo 1

Beato l’uomo che non entra nel consiglio dei malvagi, non resta nella via dei peccatori e non siede in compagnia degli arroganti, ma nella Legge del Signore Trova la sua Gioia, la Sua Legge Medita Giorno e Notte. È come Albero Piantato lungo Corsi d’Acqua, Che Dà Frutto a suo Tempo: le sue Foglie non Appassiscono e tutto quello che fa, Riesce Bene. Non così, non così i malvagi, ma come pula che il Vento disperde; poiché il Signore Veglia sul Cammino dei Giusti, mentre la via dei malvagi va in rovina.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo  Luca (Lc12,49-53)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: «Sono Venuto a Portare il Fuoco sulla Terra; e come Vorrei che Fosse Già Acceso! C’è un Battesimo che Devo Ricevere; e come Sono Angosciato, finché non Sia Compiuto! Pensate che Io Sia Venuto a Portare la Pace sulla Terra? No, vi Dico, ma la Divisione. D’ora innanzi in una Casa di cinque persone si Divideranno Tre contro Due e Due contro Tre; padre contro figlio e figlio contro padre, madre contro figlia e figlia contro madre, suocera contro nuora e nuora contro suocera». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Angelo Santo di Dio, Che Vegli sulla mia Anima e sul mio Corpo, Perdonami Tutto Quello che ha potuto OffenderTi nel Corso della mia Vita.  Proteggimi nella Notte Che si Avvicina e Guardami dalle insidie e dagli attacchi del nemico, perché non Offenda Dio nel peccato. Intercedi per me Presso il Signore, Insieme alla Vergine Maria, a San Giuseppe e a Tutti i Santi, affinché mi Fortifichi Sempre nel Tuo Santo Timore e Faccia di me un Servo Degno della Sua Santità. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate della Bibbia

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)