Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 26 settembre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Dedicato a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle in Cristo Gesù, col Santo Vangelo del Giorno, Accompagnati dai Contenuti del Passo Secondo Luca (Lc 8,19-21), leggiamo attentamente le Riportate Celesti Note, poiché Foriere di Importanti Rivelazioni per l’Intera Umanità! Infatti, il mondo sta per assistere a delle Pagine di Storia Universale, Che Riveleranno allo Spirito di ogni Figlio Credente la Via Che Porterà le Anime alla Salvezza Eterna. Un Fraterno Abbraccio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Benedetto XVI e le annunciate dimissioni nelle Mani di Gesù Cristo, Re-inviato sulla Terra, Che Riprende Ciò Che E’ Suo!

 

 

Scevri da qualsivoglia forma di speculazione mediatica, apprendiamo che oggi 11 febbraio 2013 – ricorrenza dell’Apparizione dell’Immacolata Concezione a Lourdes, il Papa ha annunciato il Desiderio di lasciare il Soglio Pontificio il prossimo 28 febbraio – per “il Bene della Chiesa”.

In Verità, l’ipotesi era stata pronosticata – diversi anni addietro, anche da Padre Martino Penasa, il Sacerdote e Frate Conventuale che ben delineò – al mondo intero, il 2° Ritorno di Gesù in Terra – la Venuta Intermedia o Parusia, ovvero il Millennio di Pace e di Prosperità Che Separerà l’uomo dal Giudizio Universale innanzi all’Onnipotente! Del resto, la lettura dell’Apocalisse e i Messaggi della Madonna han sempre Palesato uno Stravolgimento Apicale nella Chiesa Che Fu dell’Agnello di Dio, quaggiù Tornato a CondurLa Personalmente per via del generale caos che imperversa, anche in Essa. I Fratelli Maggiori del Popolo Eletto – col Movimento Giudaico Messianico e con tutti gli altri Uomini di Buona Volontà – di qualsivoglia appartenenza Religiosa, contribuiranno al Reinsediamento del Giusto Re sul Trono AssegnatoGli dal Padre Celeste, Avendone Sostenute le Umane Sorti Sin dalla Sua Origine, Avutasi nel Cuore della Città dei Martiri. Un Fraterno e sincero abbraccio a Joseph Ratzinger, a Dionigi Tettamanzi e a Carlo Maria Martini, specifici destinatari delle Preghiere di Misericordia dai Fedeli nel Signore e Testimoni Obbligati d’un Grande Evento Universale, che alcuno potrà più celare in nome di terreni equilibri o di opportune cautele.

Benediciamo – ora e sempre, il Santissimo Nome di Gesù Cristo, Confidando nel Suo Perdono.

I Colori della Vergine della Rivelazione (unica Apparizione nel mondo ad esibire – tra le Mani, il Libro dell’Apocalisse).

Il Verde = la Creazione;

il Bianco = il Figlio;

il Rosa = lo Spirito Santo.

 

 

 

Lettera aperta al Papa

(Come anticipato, riceviamo e di Cuore pubblichiamo)

Roma, 04 febbraio 2013 (2020) A.D.

 

 

 

 

“Caro Fratello Joseph,

da persona Cattolica e praticante quale sono, premetto che il darTi del “Tu” non è mancanza di rispetto, ma Semplicemente il Frutto dell’Essere Tutti Figli dello Stesso Dio. Infatti, quando Recitiamo la Preghiera Che Gesù ci Insegnò non diciamo Padre Mio Che Sei nei Cieli, ma Padre nostro e – quindi, Essendo Figli di un solo Padre, siamo Tutti Fratelli (almeno così dovrebbe essere – se Crediamo in Quello Che Ha Detto il Frutto Prediletto dell’Altissimo).  Se Ti scrivo, però, non E’ per Questo – anche se Quanto sin qui Farebbe tanto Bene all’Umanità, ma perché Ti devo dare una Notizia Meravigliosa, Notizia Che se tutti – compresi gli atei, Ne venissero a conoscenza farebbero salti di Gioia, tenendo comunque a mente che una parte di Umanità (tra cui i Sacerdoti – i più attenti alle Cose di Dio), Ne E’ già al Corrente): Gesù E’ Tornato, Fratello, Alleluia, Alleluia, Alleluia!!! La Parusia, Venuta Intermedia di Gesù, E’ ormai da anni una Realtà. No, non è fantascienza o favola, ma Verità Rivelata (ai Piccoli). Fin dall’Eternità, Dio Onnipotente Scelse – per il Suo Piano di Salvezza e per tutta l’Umanità, quindi, il Suo Glorioso Rientro Internazionale (uso le Sue Stesse Parole – se Così non Fosse Stato, che Valenza Avrebbe la Sua Risurrezione?), un Umile Luogo di Roma Dove – nel 1992 (+ 7 anni) e Annunciato molti anni prima, ci Fu “il Grande Evento”, con Altre Modalità, ma con lo Stesso Risultato; Evento Che ora Porterà Radicali Cambiamenti, Volti al Bene, in tutto il mondo. Lo Spirito Santo Si Posa o Soffia Dove Vuole e lo Sguardo di Dio Si E’ Posato su Roma….. e non Poteva Che Essere Così, dal momento Che la Città dei Martiri Cristiani E’ Stata Scelta da Nostro Signore proprio Come Centro della Cristianità. A Roma E’ – infatti, Iniziata la storia della Chiesa e a Roma Si Concluderà, con la Manifestazione Completa e Definitiva del Signore. San Paolo, l’Apostolo delle genti, nelle Sue Predicazioni Diceva – Riferendosi a Gesù: “Tornerà alla Fine dei Tempi “ e da anni i Segni della Fine dei Tempi Sono Visibili a tutti, inutile negarlo, basterebbe aprire la Bibbia Cattolica e leggere l’Apocalisse di Giovanni; in Quelle Pagine – Scritte 2000 anni fa, si trovano – Come Fossero fotografati, i giorni terribili e di orrore – in tutti i sensi, che l’intera umanità sta vivendo oggi. La fine del mondo, Fratello, altro non è che la fine delle iniquità! Gesù Cammina in Mezzo a noi e Vede i Suoi Giusti Sofferenti per le molteplici ingiustizie, spogliati della loro Dignità. La Fine del mondo non è altro che la Fine di ogni bruttura, la Fine di ciò che non è nella Legge di Dio.  “Gesù E’ Tornato per Rimettere il treno sui Binari”, Come Scrisse e Disse un Santo Sacerdote. Dio ci Ha Promessi Cielo e Terra Nuovi e Lui, l’Onnipotente, Quello Che Promette Mantiene, poiché Infinitamente Buono e Infinitamente Misericordioso, ma anche Giusto!!!

L’Era del Padre = Creazione

L’Era del Figlio = Prima Venuta di Gesù

L’Era dello Spirito Santo = Seconda Venuta di Gesù – Parusia (Tempo attuale)

Siano Lodati ora e sempre Gesù, Maria e Giuseppe.

La Vergine della Rivelazione ci Protegga e Indichi ai meno Buoni la Strada della Luce, Quella Strada Che Porta alla Vera Patria.

Lode a Te Santissima Trinità e un Caro Abbraccio anche a Te, Vescovo bianco, in attesa di poterci  re-incontrare tra le Braccia del Signore”.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Risultato immagine per immagini della Festa in Paradiso

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

http://www.partecipiamo.it/gif/sacro/16.gif

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

O Gesù Buon Pastore, Difendimi in Questo Giorno da ogni male, ogni vizio e da ogni peccato mortale, da passioni, angosce e tribolazioni, per il Segno e la Virtù della Croce Santa e per il Sangue Innocente, Che E’ Stato il Prezzo della mia Redenzione. Possa il mio Cuore Essere Ferito dalle Tue Ferite e la mia Anima Inebriata dal Tuo Sangue. Amen.

Dal Libro del Profeta Aggeo (Ag 1,1-8)

L’anno secondo del re Dario, il primo Giorno del sesto mese, Questa Parola del Signore Fu Rivolta per Mezzo del Profeta Aggeo a Zorobabele Figlio di Sealtièl, governatore della Giudea, e a Giosuè Figlio di Iozedàk, sommo sacerdote. Così Parla il Signore degli Eserciti: Questo popolo Dice: “Non è ancora venuto il tempo di ricostruire la Casa del Signore!“. Allora Questa Parola del Signore Fu Rivelata per Mezzo del Profeta Aggeo: “Vi sembra questo il Tempo di abitare tranquilli nelle vostre case ben coperte, mentre Questa Casa E’ ancora in rovina? Ora, Così Dice il Signore degli Eserciti: riflettete bene al vostro comportamento. Avete Seminato molto, ma avete Raccolto poco; avete mangiato, ma non da togliervi la fame; avete bevuto, ma non fino a inebriarvi; vi siete vestiti, ma non vi siete riscaldati; l’operaio ha avuto il Salario, ma per metterLo in un sacchetto forato. Così Dice il Signore degli Eserciti: Riflettete bene al vostro Comportamento! Salite sul Monte, portate legname, ricostruite la Mia Casa. In Essa Mi Compiacerò e Manifesterò la Mia Gloria”.

Dal Salmo 149

Cantate al Signore un Canto Nuovo; la Sua Lode nell’Assemblea dei Fedeli. Gioisca Israele nel Suo Creatore, Esultino nel loro Re i Figli di Sion.  Lodino il Suo Nome con Danze, con Tamburelli e Cetre Gli Cantino Inni. Il Signore Ama il Suo Popolo, Incorona i Poveri di Vittoria. Esultino i Fedeli nella Gloria, Facciano Festa sui loro giacigli. Le Lodi di Dio sulla loro bocca: Questo E’ un Onore per Tutti i Suoi Fedeli. 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 9,7-9)

In Quel Tempo, il tetràrca Erode sentì parlare di tutti Questi Avvenimenti e non sapeva che cosa pensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni E’ Risorto dai morti», altri: «È Apparso Elìa», e altri ancora: «È Risorto Uno degli Antichi Profeti».   Ma Erode diceva: «Giovanni, L’ho fatto decapitare io; Chi E’ dunque Costui, del Quale sento dire Queste Cose?». E cercava di VederLo. Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Mio Dio, com’è assurda la mia Vita senza il Dono della Fede! Una candela fumigante è la mia Intelligenza. Un braciere colmo di cenere è il mio Cuore. Una fredda e breve Giornata d’Inverno è la mia Esistenza. Dammi la Fede! Una Fede Che Dia Senso al mio Vivere, Forza al mio Cammino, Significato al mio Sacrificio, Certezza ai miei dubbi, Speranza alle mie delusioni, Coraggio alle mie paure, Vigore alle mie stanchezze, Sentieri ai miei smarrimenti, Luce alle notti del mio Spirito, Riposo e Pace alle ansie del Cuore. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)