Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 07 settembre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Alla Divina Sapienza Incarnata in Gesù Cristo, al Cui Sol Pensiero si Pieghi ogni ginocchio! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

                                                                         Immagine incorporata

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, col Santo Vangelo del Giorno, accompagnati dalla Melodica Lettera di San Paolo, abbiamo oggi modo di leggere uno Specifico Messaggio di Gesù, Che ci Richiama ai nostri Doveri e alle Profonde Riflessioni, onde Condurci ai Piani della Salvezza, affinché il Corpo e l’Anima si Presentino al Suo Cospetto con lo Giusto Candore! Non sottovalutiamo Quanto Potrebbe Sembrare un Semplice Scritto, ma Dedichiamo i nostri Pensieri al Significato Intrinseco della Parola, poiché il Signore – Ch’E’ Bontà Assoluta, Valuterà tuttavia ogni pur minimo gesto in Terra, prima di Presentarci ai Piedi del Divino Trono di Colui Che E’ il Padre Onnipotente. Prestiamo attenzione ai quotidiani e umani stimoli, riconoscendo Quelli Che Provengono non dai Beniamini, poiché nefasta opera del diavolo, che non ci Ama affatto. Con l’occasione, ribadiamo i Concetti di Carità e Amore al Prossimo nostro, tenuto conto che proprio il maligno – nonostante lo zelo posto nei tormenti in nostro danno, non ha capacità alcuna contro Tali Miracolosi Carismi, Che gli Impediscono di portare a compimento i sulfurei suoi progetti. Preghiamo insieme la Beata Vergine della Rivelazione, cercando di comprendere che Solo Attraversando il Suo Cuore Immacolato si potrà Giungere alla Misericordia del Cristo, Che Provvederà – Poi e a Sua Volta, alla Conta delle Amate Pecorelle, Separandole dagli incalliti capri. Buon primo Sabato del Mese  a tutte le Creature di Buona Volontà.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio di Gesù

(a Giovanni, giovedì 07 settembre 2017 A.D..).

 

 

 

 

Dice il Signore: “Figli del mondo, non Passeranno le Mie Parole, che vi ritroverete a patire le pene dell’inferno, per aver scelto di voltar le spalle al Mio Dolce Invito di Grazia, preferendo le lusinghe del Mio nemico, il demonio. State continuando la discesa nel baratro, senza curarvi di quelle che saranno le conseguenze per coloro che dite di Amare! O popolo di stolti e ciechi, che non vedi nemmeno il disastro compiuto dalle tue stesse mani, quando comprenderai che la Vita Ha un Vero e Altro Senso? Come potrai Elevarti al Cielo, se al tuo Dio nemmeno Tributi gli Onori Dovuti? Chi potrà Donarti Aiuto Leale e Sincero, se non Colui il Quale dal nulla ti Generò? Deponi la tua ribellione sotto l’arida Terra e corri al Sacro Altare della Contrizione, chiedendoMi Perdono con il Cuore, Che Io Leggerò nei Modi e Termini Che Mi Appartengono di Diritto, perché Io Sono il tuo Creatore, Sono la Divina Sapienza dell’Intero Creato, Io Sono il Giusto Re!”.

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Risultati immagini per gif Animata Gesù e la Croce

 

 

 

 

1° Sabato del Mese

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Ci Hai Dato un Nuovo Giorno Signore, un Nuovo Dono del Tuo Amore; i miei occhi hanno già preceduto l’Aurora, o Dio, per Meditare la Tua Parola.  Signore, Accompagnami in Questo Nuovo Giorno, Sii Tu la Luce e la Difesa della mia Vita.  Fammi Vivere Secondo il Tuo Giudizio.  Io so Signore, e Credo Che Tu mi Sei Vicino e Che Ogni Parola Che Esce dalla Tua Bocca E’ Promessa Verace.  Tu Compi Ciò Che Prometti e non Abbandoni nessuno al suo Destino.  Ho Conosciuto il Tuo Amore, Signore! Lode e Onore a Te, nei Secoli dei Secoli. Amen.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Colossési (Col 1,21-23)

Fratelli, un Tempo anche voi eravate stranieri e nemici, con la mente intenta alle opere cattive; ora Egli vi Ha Riconciliati nel Corpo della Sua Carne Mediante la Morte, per Presentarvi Santi, Immacolati e Irreprensibili Dinanzi a Lui; purché Restiate Fondati e Fermi nella Fede, Irremovibili nella Speranza del Vangelo Che avete Ascoltato, il Quale E’ Stato Annunciato in Tutta la Creazione Che E’ Sotto il Cielo, e del Quale io, Paolo, sono Diventato Ministro.   Parola di Dio.

Salmo 53

Dio, per il Tuo Nome Salvami, per la Tua Potenza Rendimi Giustizia. Dio, Ascolta la mia Preghiera, Porgi l’Orecchio alle Parole della mia bocca. Ecco, Dio E’ il mio Aiuto, il Signore Sostiene la mia Vita. Ti Offrirò un Sacrificio Spontaneo, Loderò il Tuo Nome, Signore, perché E’ Buono.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Io Sono la Via, la Verità e la Vita, Dice il Signore.  Nessuno Viene al Padre se non per Mezzo di Me.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 6,1-5)

Un Sabato Gesù Passava fra Campi di Grano e i Suoi Discepoli Coglievano e Mangiavano le Spighe, sfregandole con le mani.   Alcuni farisei dissero: «Perché fate in Giorno di Sabato quello che non è lecito?». Gesù Rispose loro: «Non avete letto Quello Che fece Davide, quando lui e i suoi compagni ebbero Fame? Come entrò nella Casa di Dio, prese i Pani dell’Offerta, Ne mangiò e Ne diede ai suoi compagni, sebbene non sia lecito mangiarli se non ai soli Sacerdoti?».  E Diceva loro: «Il Figlio dell’Uomo E’ Signore del Sabato». Parola del Signore. 

Preghiera della Sera (Madre Teresa di Calcutta)

Maria, Madre di Gesù, Dammi il Tuo Cuore, Così Bello, Così Puro, Così Immacolato, Così Pieno d’Amore e Umiltà: Rendimi Capace di Ricevere il Cuore di Gesù nel Pane della Vita, AmarLo Come Tu Lo AmasTi e ServirLo Sotto le più Povere Spoglie del più Povero tra i Poveri. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)