Dalla cella del Buon Consiglio – Riflessioni dello Spirito (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

Fratelli e Sorelle in Cristo, soprattutto Ora, v’è Necessità di Prestare Molta Attenzione ai nefasti frutti dei 7 vizi capitali, evitando di far stridere l’egocentrismo coi Sani Criteri della Rocciosa Fede! Infatti e a Ben guardare, la Storia del Signore Ha Connotato i Passaggi del Tempo finanche nel Ripartire Equamente i Doni del Cielo, Assegnati dal Padre Onnipotente ad ogni Singola Creatura Innamorata Seriamente del Figlio dell’Uomo, Così Come Avvenne duemila Anni fa circa, con gli Apostoli, coi Discepoli e coi Fedeli alla Parola.  Pertanto, spogliandoci degli scomodi e dannosi panni terrestri, Sarà Cosa Buona e Giusta il Servire la Causa Celeste con Genuina Umiltà e Fratellanza Vera, mai dimenticando Che quaggiù Sono all’Opera non pochi Prescelti Figli del Mondo Nuovo, ognuno con un Incarico Assegnato Preordinatamente loro Proprio dall’Agnello di Dio – Gesù, per il Definitivo Trionfo della Salvifica Verità sul male.  Chi non si Atterrà ai Principi dell’Universale Equilibrio, nonostante la Preghiera Fosse Perenne Compagna di Vita, Tornerà Immediatamente a Casa – ma per Grazia e non per Punizione, onde evitare di Pagar di Là i danni procurati qua – pur inconsapevolmente, dall’umano “io”.  Oremus.