Ode al Signore (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

Qual Bel Fiore Sei Gesù!

Verità Che Respinge la menzogna, Tu, Meravigliosa Essenza Increata, perché Generato dal Padre e non Creato

Qual Bel Fiore Donato dal Padre, Come Pellicano Strappò dal Suo Cuore.

A noi uomini Lo Donò

Qual Bel Fiore Sei Gesù!

PortasTi con Te l’Amore Strappato dal Cuore del Padre

I Cuori in Ascolto Ti hanno Accolto e Tu PregasTi il Padre di Mantenerci nel Suo Amore

O Gesù, Come a Maria – Che Ti Amava e Ti Ascoltava, Parlami di Te

Come Zaccheo – Che Ti Cercava, FermaTi da me

Come Giovanni –  Che Ti Amava, Fammi Rimanere in Te

E al Fin di Questa Vita – Come il Buon ladrone, Portami in Paradiso con Te

Qual Bel Fiore Sei Tu Gesù!

Se Questo Fuoco Che ho Dentro potessi Tramutare in Musica

per Te – Maestro Divino, Canterei Melodie per le Quali gli Angeli resterebbero attoniti, ma dai Battiti del mio Cuore Riecheggiano flebili Note d’Amore

Come a Cana TrasformasTi l’Acqua in Vino, Trasforma Questo Cuore con il Soffio del Tuo Spirito.

Ci Unirà – Così, l’Armonia tra Cielo e Terra.