Messaggio di Gesù (a Giovanni – giovedì 17 gennaio 2019).

 

 

 

Il Giusto Ha Detto: “Non Crediate di poter Accedere in Paradiso mediante i vostri usi e costumi, o con le certezze del mondo, perché non Riceverete Grazie secondo gli umani desideri, ma Solo se Fedeli al Mio Cuore, Che Tanto maltrattato E’ Stato da voi e dai vostri avi.   Il Mio “Metro” non E’ Simile al vostro, la Mia “Bilancia” E’ Infallibile, Severa, e allo Stesso Tempo Dolce! Non giudicate il mondo che occupate, limitandovi a Servir la Causa, in Piena Umiltà e con Genuina Carità, perché Son Questi i Sentimenti Che Catturano la Mia Attenzione, SuscitandoMi Interesse per ogni Opera Buona.   In Verità vi Dico Che nemmeno il Mio Servo in Roma Meriterà più “Doni” di un detenuto nelle terrene carceri, Che Avrà Dedicato la Sua ristretta Vita all’Amorevole Produzione di Quel Che E’ “Parte Comunicante” del Mio Corpo tra voi in Terra”.