Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo)

 
…. un Giorno di Primavera, nel Cuore della Città del Sangue dei Martiri Cristiani e a poche decine di passi dal “Biondo Fiume”, mi recai in una piccola libreria, nota per essere munita di alcuni particolari testi.
Pur senza un obiettivo preciso, dopo alcuni minuti di “generica” osservazione trovai un “libro” molto antico, il cui contenuto catturò immediatamente la mia attenzione.
Scorrendone le pagine, evidentemente “consumate” ma ancora ben leggibili, scorsi alcuni importanti “passi”, forieri di non poche “Rivelazioni” storiche.
D’improvviso, venni assalito da una forte “Sensazione”, col pensiero involontariamente rivolto ad un conosciutissimo personaggio politico italiano, peraltro incontrato diverse volte ed abitante proprio a pochi metri; ebbi come l’impressione di vederlo mentre – Piangendo, Supplicava la Madonna di Salvarlo! La sua Anima era compromessa da non pochi terreni errori, dovuti ai coinvolgimenti della Vita – a suo Tempo scelta dall’uomo.
Ripresomi ed ormai in prossimità dell’uscita, interloquii il titolare dell’attività “commerciale”, scambiando con lui alcune riflessioni e chiedendogli: “per caso, lei sta cercando di vendere questa libreria?”.
E lui, commosso e dopo una breve pausa: “…. non servirà, considerato che tra poco qui non ci sarà che Acqua?”.
Qualche Anno più tardi e nella “quotidianità delle cose”, al di là d’ogni umana considerazione, Ricevetti come una “Conferma dell’Amorevole Perdono Celeste”, occasionalmente osservando un programma televisivo, poi riassunto in questo video.
https://youtu.be/4Aeb_H51Mrw