Messaggio di Dio Padre (a Giovanni – 26 marzo 2018).

 

 

 

 

Popolo Mio, Cosa Deve Accadere ancora perché tu comprenda la Gravità di Quel Che Sta per Verificarsi? Adotti le Mie Leggi, però stravolgendoLe, ti riempi la bocca con le Mie Frasi, ma agisci contrariamente ad Esse, ti cimenti in alcuni Ruoli da benefattore, per poi operare il male.

America, America, sai dove stai andando? Nella carta moneta che adotti v’è impressa una frase, che lascerebbe intendere tuoi spunti di Amore per Me, mentre dolore e morte vai disseminando ovunque, al solo tuo passaggio! Come speri di poter scampare all’Ira Che ti Sovrasta? Sei consapevole di Quanto hai attirato su di te? Non pensi alle conseguenze del tuo scriteriato agire? Non sai Che Io – Il Padre, Ho Potere di Vita e di morte su ogni Creatura della Terra e dell’Universo Intero? O pensi di poterti sostituire a Colui Che Generò dal nulla il mondo che – invece, ora credi tuo? Non pochi Avvertimenti hai ricevuto, ma continui a far finta di nulla, quasi che i tuoi simulacri umani, comunque degni dell’angelo ribelle, potessero ripararti dalle Punizioni Che Io ti Infliggerò, affinché tu possa finalmente pentirti per le nefandezze commesse nel Tempo.

Quando Mio Figlio Prenderà Possesso del Pianeta Che Fu l’Eden le Cose Conosciute Muteranno Improvvisamente, tra lo stupore generale! E non continuare a parlare d’una Misericordia di comodo, dimenticando Che Io Sono Essenzialmente la Vera Giustizia”.