… a proposito di Pellegrinaggi!

 

 

Non sottovalutiamo le recenti posizioni assunte dal Vescovo bianco anche in Merito alla “vicenda Medjugorje”, poiché la manifestazioni Celesti Sono Puntuali e Dirette, senza necessità di spostamenti umani da questa ad altre Terre.
Infatti e a Ben osservare, che necessità avrebbe un soggetto – ad esempio, di muoversi da Roma verso Santuari esteri, tenuto conto di Quel Che la Vergine Celeste già Indicò proprio al Divino Amore e alla Grotta della Rivelazione, per indicarne soltanto alcuni? Non è che dietro alle genuine Manifestazioni di Fede delle Creature possano celarsi chissà quali umani e diversi interessi? Rammentiamo Che il Tempio di Dio E’ Sito negli Animi e nei Cuori delle genti di Buona Volontà, mai dimenticando Che lo Spirito Santo – Che Fa Quel Che Vuole, non Ha affatto Prescritto ai Popoli attività escursionistiche, salve – invece, le caratterialità e le inquietudini dei singoli, a vario titolo annoiati dalla Vita e presi soltanto dalla curiosità.
All’uopo, vien di frequente in mente una bella frase di Padre Pio ai visitatori in San Giovanni Rotondo: “…. Ma se siete sempre qui più numerosi, come mai il mondo continua a peggiorare?”.
Ai posteri l’ardua sentenza.