Apocalisse 5:4-7

 

Ecce Crucem Domini!
Fugite partes adversae!
Vicit Leo de Tribu Juda,
Radix David! Alleluia!
___________________________________________________________________________________________________________________________________

Ecco la Croce del Signore!
Fuggite forze nemiche!
Ha Vinto il Leone di Giuda,
La Radice di Davide! Alleluia!
___________________________________________________________________________________________________________________________________

“Vidi un Angelo Forte Che Proclamava a Gran Voce: “Chi E’ Degno di Aprire il Libro e Scioglierne i Sigilli?”.
Ma nessuno né in Cielo, né in Terra, né sotto Terra era in grado di aprire il Libro e di leggerLo.
Io piangevo molto perché non si trovava nessuno Degno di aprire il Libro e di leggerLo.
Uno dei Vegliardi mi Disse: “Non piangere più; Ha Vinto il Leone della Tribù di Giuda, il Germoglio di Davide, e Aprirà il Libro e i Suoi sette Sigilli”.
Poi vidi ritto in Mezzo al Trono Circondato dai quattro Esseri Viventi e dai Vegliardi un Agnello, Come Immolato.
Egli Aveva sette Corna e sette Occhi, Simbolo dei sette Spiriti di Dio Mandati su Tutta la Terra.
E l’Agnello Giunse e Prese il Libro dalla Destra di Colui Che Era Seduto sul Trono.

(Apocalisse 5:4-7)