Il Cantico delle Creature (San Francesco d’Assisi)

 

Altissimo, Onnipotente, Buon Signore Tue Sono le Lodi, la Gloria e l’Onore ed Ogni Benedizione.
A Te Solo, Altissimo, Si Confanno, e nessun uomo è Degno di Te.
Laudato Sii, o mio Signore, per Tutte le Creature, Specialmente per Messer Frate Sole, il Quale Porta il Giorno Che ci Illumina ed Esso E’ Bello e Raggiante con Grande Splendore: di Te, Altissimo, Porta Significazione.
Laudato Sii, o mio Signore, per Sora Luna e le Stelle: in Cielo Le Hai Formate Limpide, Belle e Preziose.
Laudato Sii, o mio Signore, per Frate Vento e per l’Aria, le Nuvole, il Cielo Sereno ed Ogni Tempo per il Quale alle Tue Creature Dai Sostentamento.
Laudato Sii, o mio Signore, per Sora Acqua, la Quale E’ Molto Utile, Umile, Preziosa e Casta.
Laudato Sii, o mio Signore, per Frate Fuoco, con il Quale ci Illumini la Notte: ed Esso E’ Robusto, Bello, Forte e Giocondo.
Laudato Sii, o mio Signore, per nostra Madre Terra, la Quale ci Sostenta e Governa e Produce diversi Frutti con Coloriti Fiori ed Erba.
Laudato Sii, o mio Signore, per Quelli Che Perdonano per Amor Tuo e Sopportano Malattia e Sofferenza.
Beati Quelli Che le Sopporteranno in Pace perché da Te Saranno Incoronati.
Laudato Sii, o mio Signore, per nostra Sora Morte Corporale, dalla quale nessun uomo Vivente può scampare.
Guai a quelli che morranno nel peccato mortale.
Beati Quelli Che Si Troveranno nella Tua Volontà, poiché Loro la morte non farà alcun male.
Laudate e Benedite il Signore e RingraziateLo e ServiteLo con Grande Umiltate.