“I nuovi furbi d’oggi”!!!

 

 

Accade di tutto in questa nostra Terra, persino che un pensionato pubblico del Nord Est Italia, sedicente ufficiale in congedo, paventando guadagni stratosferici e subite truffe – con crisi momentanee, si appropri di somme destinate a sostenere i più bisognosi, non restituendole.

A breve gli ulteriori sviluppi.