Messaggio di Gesù Cristo sul Ritorno – a Giovanni, 06 febbraio 2015 (2022) A.D.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

……, scrivi: La Sommità Celeste Ha Stabilito nuovamente il Mio Passaggio tra voi, ormai Prossimo ad Attuarsi.

Ti Esorto a prendere nota dei Punti Salienti Che Riguarderanno Questa Delicata Fase.

Il Mio Regno Vedrà franare i muri umani, costituiti dai falsi idoli creati da satana; molti rimarranno sotto le macerie, perché lo Spirito mai Elevarono.

Gli usci di alcune case saranno Illuminati a giorno dalla Mia Perenne Luce Che – tra lo stupore dei falsi Credenti, Identificherà la presenza dei Figli a Me Cari, che avranno seguito con Amore le Cause del Mio Ritorno.

Mi Risulterà Gradito un Gesto d’Amore e di Speranza, Consistente nel tenere accesa in casa una Candela bianca, la Cui Fiammella Manifesterà l’Ardore del Cuore di coloro che L’avranno Offerta.

L’Immagine della Nuda Croce e di Mia Madre dovranno permanere in ogni abitazione, onde consentirvi di Pregare Riuniti nell’intimità; infatti, non sarà più necessario recarvi nei luoghi abituali, perché Verrà Ristabilito il Concetto di Sacralità della Dimora, ove Albergate da sempre col vostro Corpo – da Noi Considerato il Vero Tempio del Padre Onnipotente.

L’Offerta della Penitenza e del Digiuno Costituirà Via Privilegiata per la Crescita dell’Animo, poiché Tali apparenti privazioni erano e saranno Azioni di Depurazione dalla materia, il cui ricordo accompagnerà unicamente una Generazione, a partire dall’Insediamento del Divino Regno.

Un Evento stravolgerà gli usi e i costumi conosciuti, che verranno soppiantati dalla Semplicità originaria della umana Esistenza! Verranno resi noti i Ruoli terreni di coloro a Me Particolarmente Vicini, i Cui Nomi Son da sempre Scritti nel Grande Libro della Vita.

Per mille anni esatti, cesseranno gli effetti del male in tutto il Pianeta Terra, con gli Angeli e i Santi del Paradiso a Vigilare sul Dolce Scorrere del Tempo! Gli Animali tutti si rivolgeranno all’uomo con il Rispetto Dovuto sin dalla Creazione, e lo Serviranno.

Col Permesso di Colui Che E’, i Defunti Torneranno a Raccontarvi di Quel che provarono durante la lunga Attesa, mentre le previste Nascite Verranno Ripartite Equamente dallo Spirito Santo e senza contatto alcuno, benché Ciò già Avvenga – pur a vostra insaputa.

I Fanciulli Ripopoleranno il Nuovo Mondo, con le Guide Spirituali Che Io Indicherò.

Figli del Mio Cuore Misericordioso, attenetevi a Quanto qui Ho oggi Dettato, perché Io – Gesù di Nazaret, Ho ancora una volta a voi Parlato!”.