Ultime dal Cielo: Instaurare Omnia in Christo.

 

 Invocazioni in tempo di Calamità 

stelle (5)

“La stoltezza occupa posti altissimi” (Ecclesiaste – Qòélet, X, 6)
14 Gennaio 2009 a.D., Sant’Ilario di Poiters e, tra gli altri, San Petito Martire.
Chiediamo la Grazia di poter sempre far Onore ai nostri genitori e soprattutto a Dio, Del Quale e nel Battesimo siamo Divenuti Figli.

Il Cuore Che si allontana da Dio, Sarà saziato dalle proprie vie” (Proverbi XIV,14)

A Flagellu terremotus, Libera nos Domine

Oggetto: Preghiere in ogni tempo, specie quando si attraversano periodi di meritate prove

Invocazioni in tempo di calamità.

Misericordia del mio Dio, Abbracciateci e Liberateci da qualunque flagello

Gloria Patri

Eterno Padre, Segnateci con il Sangue dell’Agnello, come Segnaste le case del Vostro popolo.
Gloria Patri
Sangue Preziosissimo di Gesù, nostro Amore, Gridate al Vostro Divin Padre Misericordia per noi e Liberateci.
Gloria Patri
Piaghe del mio Gesù, Bocche di Misericordia, Parlate Propizio per noi al Vostro Celeste Padre, Nascondeteci in Voi e Liberateci.
Gloria Patri
Eterno Padre, Gesù E’ nostro e pur nostro E’ il Suo Sangue ed i Suoi Meriti Infiniti: noi a Voi Offriamo tutto, dunque, se Lo Amate, e se Vi E’ Caro un Tal Dono, Dovrete Liberarci e senza dubbio noi Lo Speriamo
Gloria Patri
Eterno Padre, Voi non Volete la morte del peccatore, ma che si Converta e Viva. Fate per Misericordia che noi Viviamo e siamo Vostri.
Gloria Patri

Salva nos, Christe Salvator, Per Virtutem Sanctae Crucis, qui Salvasti Petrum in Mari, Miserere nobis.

Maria, nostra Avvocata, Parlate per noi e saremo Salvi.
Ave Maria
Maria, nostra Avvocata, Parlate per noi e saremo Liberi.
Ave Maria
Il Signore Giustamente ci Flagella per i nostri peccati, ma Voi, o Maria, Scusateci perché Siete nostra Madre Pietosissima.
Ave Maria
Maria, nel Vostro Gesù ed in Voi abbiamo posto le nostre Speranze, non Fate che restiamo confusi.
Salve Regina
Sanctus Deus – Sanctus Fortis – Sanctus Immortalis miserere nobis.
Potentia Dei Patris, Sapientia Dei Filii, Virtus Spiritus Sancti, Liberet me ab omni incursione, infestatione, tentatione spiritum infernorum. Amen
Christus Vincit, Christus Regnat, Christus Imperat+.

Christus me ab omni fruaude diabolica Liberet. Amen.
Ecce Crucem Domini + Vicit Leo de Tribu Juda, Radix David. Alleluja, Alleluja, Alleluja.
Benedictio Dei Omnipotentis Patris + et Filii + et Spiritus Sancti+ Descendat super me et Maneat semper.
Eterno Padre, in Nome di Gesù, Misericordia.
Amantissime Iesu Fiat a me, in me et super me Gratissima Voluntas Tua.
Sancta Trinitas Unus Deus Parce Nobis Domine.
Pater, Ave, Gloria e Credo
Sancta Trinitas Unus Deus miserere nobis.
Pater, Ave, Gloria e Credo
Sancta Trinitas Unus Deus Exaudi nos Domine.
Pater, Ave, Gloria e Credo
Respice, Domine Sanctae Pater, De Sanctuario Tuo, et de Excelso Coelorum Habitaculo, et vide hanc Sacrosantam Hostiam quam tibi affert Magnus Pontifex noster Sanctus, Innocentes Dilectus Filus Tuus Dominus Noster Jesus Christus, pro peccatis fratrum suorum, et esto placabilis super multitudinem malitiae mundi.

Ecce, Vox Sanguinis Fratris nostris Primogeniti Jesu Clamat ad Te de Cruce.

Exaudi Domine, Placare Domini, attende et fac.

Nè moreris propter Temetipsum Deus, noster, quia Nomen Sanctum Tuum invacatum est Super Domum et Civitatem istam, et super Universum populum Tuum et fac nobiscum Secundum Infinitam Misericordiam Tuam.

Per Eundem Christum Domunum nostrum. Amen.
Ut ad Veram Poenitentiam nos perducere digneris, Te rogamus audi nos Ut Domum, Civitatem istam et Universum populum Tuum, Domine, Defendere, Pacificare, Custodire, Conservare et Piissima Misericorda Tua Respicere Digneris.
Te Rogamus audi nos.
Per Scrosantam Humanae Redemptionis Mysteria.
Cito Anticipent nos, Domine, Misericordiae Tuae et Parce populo Tuo.
Per Merita et Intercessionem Beatissime Genitricis Tuae, et Omnuim Angelorum atque Sanctorum.
Cito Anticipent nos, Domine, Misericordiae Tuae et Parce populo Tuo.
Sancta Maria, sine labe originali Concepta, et Omnes Angeli et Sancti, Intercedite pro nobis ad Dominum.
Ut Cito Anticipient nos Misericordiae Domini, et parcat populo Suo: ut omnes Cum Ipso Gaudere possimus in saecula saeculorum. Amen.
Omnipotens et Misericors Deus, Fiat semper et in Omnibus, Sanctissima Voluntas Tua Secundum Infinitam et Aeternam Misericordam Tua.

Per Chiristum Dominum Nostrum. Amen.
Benedictio sit Sancta et Conceptio Purissima Immaculatae Beata Virginis Mariae. Amen.

Proprio della Messa in occasione di terremoto

Orazione
O Dio Onnipotente ed Eterno, Che Riguardi la Terra e La Fai tremare, Perdona a coloro che Ti Temono, Usa Misericordia con chi Ti Supplica, affinché, come Temiamo la Tua Ira Scuotendo le Fondamenta della Terra, così sperimentiamo sempre la Tua Clemenza, nel Ripararne le rovine.

Per Nostro Signore Gesù Cristo.
Segreta
O Dio, Che Hai Fondata stabile la Terra, Accogli le Offerte e le Preghiere del Tuo popolo e, rimossi del tutto i pericoli del terremoto, Trasforma il terrore della Tua Divina Collera in Rimedio di Salute, affinché quelli che di Terra son fatti ed in Terra dovranno Risolversi Godano di Potere, con una Santa Condotta, Divenire Celesti.

Per Nostro Signore Gesù Cristo.
PostCommunio
“Onnipotente Sempiterno Iddio, Assesta la Terra che vedemmo tremare a causa delle nostre iniquità, affinché i Cuori dei mortali conoscano che Simili Flagelli Provengono dalla Tua Ira e Cessano per la Tua Misericordia.

Per Cristo Nostro Signore Figlio Tuo, Che Vive e Regna Con Te nell’Unità dello Spirito Santo, nei Secoli dei Secoli “.

Instaurare Omnia in Christo.

 

stelle (5)