Messaggio di Gesù Cristo (a Giovanni – 01 gennaio 2010).

 

 

 

 

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

“……, scrivi! La Mia Vita non v’hanno raccontato, temendo poi coglieste Quanto in Verità nel Messaggio del Creato. Non Tarderanno i Giorni dei Profeti ed Io Muterò le vostre sporche mura in Qualcosa di Candido e Gioioso, poiché Così Sta Scritto: ‘Sotto i Colpi dei Miei Angeli cadrà il nemico del Figlio dell’Uomo, mentre Io Ridesterò la Terra Che Accolse nel silenzio il gran peccato’. Non addormentatevi e Pregate Insieme ai Fratelli in Ogni Luogo, senza separar le Sane Ispirazioni, poiché Io Son per Tutti l’Unico Signore – Inviato da Dio Padre per l’Eterna Alleanza, affinché Si Creda.  Offrite al Cielo le Residuali Tribolazioni e Confidate in Me, Che Ripagherò Ampiamente ogni pur minimo Soffio di Speranza. Amatevi gli uni gli altri, Così Come da Sempre Io Ho Amato voi. Vi Benedico”.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL